Cerca:

__________________________________________________________

Bob Dean

Questa pagina e' una versione riformattata dell'originale pubblicazione del Project Camelot.




Bob Dean: Ufficiale e Gentiluomo.

Phoenix, Arizona, Maggio 2007

Abbiamo incontrato molte persone notevoli nel corso del nostro lavoro per il Project Camelot, ma incontrare Bob Dean e' stato uno dei nostri piu' grandi privilegi. In qualità di statista anziano egli è affascinante, eloquente e pieno di slancio, e siamo orgogliosi di presentare quella che potrebbe essere una delle nostre piu' memorabili interviste.

Nella prima parte, Bob condivide con noi la sua conoscenza del fenomeno UFO e quello che ha scoperto mentre lavorava presso lo SHAPE in Europa nel 1960: uno stampato dello spessore di un pollice e mezzo di spessore che conteneva la relazione ufficiale e dettagliata sul "problema" extraterrestre, che a quel tempo venne chiamato semplicemente "Valutazione ". Avendo l'autorizzazione per avere libero accesso al documento, lo lesse e ri-lesse molte volte, e ci racconta come quel volume cambio' la sua vita. Più tardi, dopo il ritiro militare, ha preso la coraggiosa decisione di sfidare il suo giuramento di segretezza e iniziato a parlare pubblicamente di ciò che aveva scoperto.

Nella seconda parte dell'intervista, Bob ci dice che questa è probabilmente la sua ultima intervista ... e subito dopo, si ferma, fa un respiro profondo, e rivela per la prima volta di essere stato contattato ed essere salito a bordo di un velivolo.

Un intervista da non perdere ... vi invitiamo ad unirvi a noi in applaudire il coraggio, l'integrità, la dignità e impegno per la verità di questo uomo molto speciale. Ci piacerebbe pensare che questa intervista è un tributo adeguato a tutti i suoi sforzi fatti e speranze che ha per il mondo.

Clicca qui Clicca qui per la trascrizione Italiana della Parte 1 del video.
Clicca qui Clicca qui per la trascrizione Italiana della Parte 2 del video.






Sostieni Project Avalon - fai una donazione:

Donate

Grazie per il vostro aiuto.
La vostra generosita' ci permette di continuare il nostro lavoro.

Bill Ryan

bill@projectavalon.net


unique visits

Google+